Allevamento Di Cani Per Principianti - Cosa Devi Sapere

Questa pagina web è dedicata all’allevamento di cani per principianti poiché siamo consapevoli che siete in molti. Molti futuri allevatori di cani che vogliono iniziare ad allevare cani ma non sanno necessariamente quali sono i punti focali. La buona notizia è che se stai cercando come allevare cani, vuoi farlo bene e non semplicemente allevare cani per guadagno.

Allevamento Di Cani Per Principianti?

Allevamento Di Cani Per Principianti

Abbiamo scritto diversi articoli sul modo migliore per avviare un canile, su come comprendere il ciclo di calore del cane e abbiamo anche composto un nostro bestseller – The Dog Breeders Handbook. Ovviamente, tutti questi link precedenti sono alcune delle nostre pagine web più lette e dovresti leggerli tutti, ora o più tardi. Il mio punto è che non ho bisogno di scrivere un articolo che parafrasa semplicemente questi articoli.

L’allevamento di cani per principianti può essere spaventoso:

  • Il mio cane è abbastanza grande da essere allevato?
  • Posso investire in un ottimo titolo di fondazione?
  • Posso aver bisogno di partecipare a mostre canine per un buon allevatore?
  • Quando posso allevare la mia cagna per la prima volta?
  • Quanto costa l’allevamento di cani?
  • L’allevamento di cani è molto etico quando così tanti animali domestici non sono ancora stati reinseriti?
  • Posso voler integrare un’attività di allevamento?
  • Con cosa dovrei iniziare?

E queste preoccupazioni non infastidiscono nemmeno la carne e le patate di cui si occupa l’allevamento di cani: genetica ed ereditarietà canina. Quindi sì, allevare cani è tutt’altro che semplice e sebbene possa essere realizzato senza problemi per ottenere un allevatore unico, farlo come un’impresa a lungo termine richiederà una buona dose di lavoro e conoscenza.

Gli allevatori di cani dovrebbero concentrarsi sul loro ceppo e sul funzionamento della genetica dei cuccioli.

Sii Esperto Nella Tua Razza

L’allevamento di cani per i principianti dovrebbe iniziare non allevando affatto, ma piuttosto leggendo, comprendendo e perfezionando le proprie conoscenze. Partecipa a comunità online e offline. Parla con esperti di razza come giudici, colleghi allevatori e membri del comitato dei club di razza.

I meccanismi di allevamento dei cani si basano sulla genetica e sarebbero esattamente gli stessi per quasi tutte le razze canine. Ma i tuoi sforzi devono essere focalizzati sulla tua razza particolare:

  • Cosa definisce la tua razza : conosci lo standard e dai un’occhiata alle differenze con altre razze vicine
  • Quali problemi di salute influenzano il tuo ceppo – invia un’e-mail ai tuoi club di razza nazionali e locali oltre agli altri allevatori
  • Ciò in cui la mia razza non è brava : un chihuahua non è un cane atletico, un border collie non è bravo a stare a casa tutto il giorno, ecc.
  • Quali sono le migliori linee di sangue – l’allevamento significa che devi migliorare la razza, quindi scopri prima le migliori linee di sangue presenti
  • Cosa posso aggiungere : ora che capisci esattamente cosa fanno gli altri, come aumenti lo standard dei cani generati?
  • Qual è la strategia per arrivarci – dopo aver capito cosa vorresti fare, scopri come farlo

L’ultima fase è quella in cui entra in gioco l’allevamento di cani perché per migliorare un ceppo , devi scegliere con cura una mamma e un papà in modo che si adattino al tuo modello perfetto, quindi consentire alla genetica canina di fare il loro lavoro. La genetica del cane è complicata e semplice allo stesso tempo. Devi prima essere chiaro sul tuo obiettivo; quindi elaborare il percorso per arrivarci.

Il tuo obiettivo deve essere preciso, dettagliato e quantificabile:

  • Allevamento di Corgi più piccolicattivo (troppo vago)
  • allevare levrieri più velocicattivi (troppo vaghi)
  • allevare levrieri con un’accelerazione del 30% più rapidabuono (preciso)

Quantifica sempre la tua ambizione per la razza in modo da poter verificare con gli specialisti se è sensata o meno. Con un obiettivo chiaro, puoi facilmente confrontare i tuoi risultati una volta avviato il tuo programma di allevamento. Ti dà anche concentrazione.

Comprendere I Meccanismi Della Genetica Canina

Diciamo che adori i Greyhound e hai riconosciuto che volevi sforzare Greyhound più potenti in modo che possano accelerare molto più velocemente della maggior parte dei Greyhound al giorno d’oggi.

Il passo successivo è quello di decodificare quel sogno finale nei meccanismi che gli permetteranno di realizzarsi . Poiché non sei un genetista o un biologo, non capirai tutto, quindi dovrai informarti sulle bacheche, leggere dozzine di articoli di Wikipedia e ancora più studi sul tuo argomento individuale (meccanismi di accelerazione canina).

Quindi, classifica i tuoi risultati in due categorie distinte:

  1. Attributi ereditati , ad es. Due genitori con gli occhi azzurri possono creare i ripiani con gli occhi azzurri
  2. Attributi acquisiti – es. Allenarsi in palestra ti renderà muscoloso

Vedi, stiamo trasferendo l’ago in avanti ma in realtà, molti tratti che cercherai hanno un potenziale ereditato ma richiede molto lavoro per essere espresso.

Ad esempio, il tuo Greyhound Sarah potrebbe essere piuttosto bravo ad accelerare perché hai due potenti genitori che hanno creato il giusto materiale genetico. Ma senza condizionamento e allenamento, Sarah in realtà non sarà un fantastico acceleratore tra la sua razza.

Questo esempio dimostra che non puoi semplicemente fare affidamento su due grandi amici (qualunque cosa significhi) per pompare fuori i cani e avere successo. Tutto richiede un sacco di lavoro cerebrale prima dell’allevamento e un duro lavoro dopo la nascita dei cuccioli. Inoltre, due genitori hanno spesso diversi cuccioli, non tutti probabilmente nasceranno esattamente con le stesse qualità perché alcuni genitori potrebbero essere portatori genetici.

Gli alleli dominanti sono sempre espressi nell’organismo, mentre i tratti recessivi tendono ad essere espressi solo quando l’allele dominante non è presente. L’associazione tra geni dominanti e recessivi è descritta dalla Legge di Segregazione.

Vedi, la genetica canina si complica, ma abbiamo diverse sezioni all’interno del nostro manuale di allevamento di cani per descrivere la tua genetica da zero (davvero).

I Principianti Devono Essere Trasparenti

I potenziali clienti sono stanchi di allevatori che mentono costantemente e affermano quanto sia grande e meravigliosa la loro linea di sangue. Sii franco e metti il blog del tuo allevamento dove puoi condividere la tua esperienza, i successi e le sfide. Riceverai feedback preziosi e, ovviamente, crescerai un seguito.

In questo modo, il giorno in cui pianifichi il tuo primo allevamento, avrai una lista d’attesa pronta per acquistare i tuoi cuccioli. In questo modo eviti di dover abbassare i costi per vendere cuccioli che nessuno vuole.

Diventare trasparenti significa anche
condividere le tue scoperte e le tue pietre miliari. Prendiamo il nostro esempio di Greyhound: volevamo che la nostra linea di sangue fosse nota per le sue accelerazioni più rapide. Da allora abbiamo avuto due cucciolate di cinque cani ciascuna, abbiamo affidato tutti quei cuccioli ad addestratori di Greyhound che hanno grande esperienza con il condizionamento k9.

Dei nostri dieci cani solo due hanno sperimentato un sostanziale miglioramento della falcata; otto non hanno mostrato alcun miglioramento in quella regione. Condividi queste informazioni e non essere imbarazzato dal fatto che molti cani non hanno avuto successo sulla tua app , sii elettrizzato solo in due. L’eccellenza è rara e impiega una quantità equivalente di tempo a capire perché 8 non hanno avuto successo e perché due hanno avuto successo.

Risciacquare e ripetere fino a quando non si fissa.

I Cani Sono Esseri, Non Ascoltati

Ora, la difficoltà che gli allevatori di cani affrontano frequentemente prima di capire è che i cani sono creature viventi e non oggetti di cui possiamo disporre . Cosa farai esattamente con tutti i cani nati che non sono adatti al programma di allevamento? Una cosa è essere estremamente esigenti e rigorosi con ciò che i cani possono far parte del tuo programma di allevamento e ciò che i cani non possono; ma non dovresti mai amarli altrimenti.

Voglio insistere su questo dato che il fatto di essere un allevatore di cani è che la maggior parte dei cani che partorirai non saranno ammessi nel tuo programma di allevamento . In media, solo uno o due cani per cucciolata saranno ottimi candidati per continuare la tua linea di sangue.

I cuccioli che partorisci non dovrebbero mai essere trattati in modo diverso a seconda di come si adattano al tuo piano di allevamento del cane.

Pertanto, dovresti sempre preparare un programma di emergenza per i cuccioli che farà parte del tuo piano di allevamento :

  • Tenerli a casa tua con te
  • Li vendo come animali domestici
  • Li mostriamo sul ring

Per favore, non guardarli come se fossero contribuenti di seconda classe mentre hai fatto ciò che accade, ora è tua responsabilità essere lì per loro.